Facebook Watch, arriva la piattaforma per il video streaming

Facebook ha annunciato l’importante novità con la pubblicazione di un blogpost. Watch ospiterà molti contenuti, tra cui serie tv e live sportivi

10 Agosto 2017 - Ora è ufficiale. Dopo le indiscrezioni dei mesi scorsi, Facebook lancia Watch, una piattaforma di video streaming che ospiterà show ed eventi di qualsiasi genere, in diretta o registrati, e sarà fruibile da diversi dispositivi. Il social network di Mark Zuckerberg, dunque, entra in un settore già molto popolato.

Watch non è solo una piattaforma streaming per semplici utenti, ma includerà i contenuti prodotti anche dalle aziende. Ed esattamente come YouTube, Watch condividerà con i produttori una parte dei proventi derivanti dalle inserzioni pubblicitarie. L’azienda americana ha annunciato l’importante novità attraverso la pubblicazione di un blogpost. La piattaforma streaming, come si legge nel comunicato, sarà prima disponibile solo negli Stati Uniti, dove un gruppo ristretto sia di utenti sia di creatori avrà la possibilità di testarla in anteprima. E poi successivamente -anche se non si conoscono i tempi – Watch sarà utilizzabile da tutti.

Come funziona Facebook Watch

Facebook punta a includere sulla sua piattaforma streaming diversi contenuti video che vanno, come visto, dagli eventi sportivi in diretta alle serie tv disponibili in episodi. Secondo il social network, su Watch si potranno trasmettere anche degli show realizzati grazie alla collaborazione tra produttori e utenti.

Anche se ancora non è disponibile per tutti, è possibile comunque farsi un’idea di come sarà organizzata la piattaforma streaming del colosso social. Ci sarà soprattutto una Watchlist, che permetterà agli utenti che seguono un contenuto di non perdere un nuovo episodio.

Watch è strutturata in modo tale che gli iscritti di Facebook possano trovare anche i contenuti più visti oppure gli show maggiormente discussi o quelli che hanno fatto più ridere. Inoltre, sarà possibile conoscere pure quali video stanno guardando i propri amici.

Facebook vs YouTube e Netflix

Facebook, quindi, diventa anche una piattaforma video streaming, un campo dove i due principali competitor saranno YouTube e Netflix. Con il primo condivide soprattutto la ripartizione dei guadagni, con il secondo, invece, la qualità e la tipologia dei contenuti.

 

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Ti raccomandiamo